La nostra proposta

Grazie all’utilizzo di una tecnologia brevettata, IDArtScience propone un innovativo sistema a prova di contraffazione. L’idea scaturisce dall’esigenza di catalogare e proteggere le opere d’arte con un efficace sistema di antifalsificazione. In questo modo si evita che queste possano essere, per esempio, duplicate e sostituite, e meglio identificate in caso di furto o smarrimento.

Progetto primo classificato all’Avviso Pubblico Start Up DTCLazio (BUR Lazio del 25/01/2022) – Sostegno alla nascita e allo sviluppo di imprese che realizzano attività ad alto contenuto tecnologico e innovativo nel settore delle tecnologie per i Beni e le Attività Culturali.

TECNICA NON INVASIVA E FUTURE PROOF

Diversamente da tutti i sistemi di antifalsificazione sviluppati precedentemente sulla base dell’applicazione sull’opera di markers – quali etichette, ologrammi o inchiostri invisibili – eludibili nel tempo con l’evoluzione tecnologica (che permette invariabilmente di determinare la posizione e la natura dei markers aggiunti ponendo quindi i falsari in condizione di falsificare anche i più evoluti sistemi antifalsificazione)

IDArtScience non aggiunge nulla al reperto

ma utilizza le proprietà intrinseche dell’opera stessa, dunque infalsificabile a priori. È l’opera stessa che rappresenta l’antifalsificante.
La tecnologia del brevetto sfrutta le capacità di ricostruire gli strati interni delle zone esaminate in maniera totalmente non distruttiva analizzando gli strati soggiacenti il visibile che, in quanto nascosti, saranno impossibili da duplicare.

OBJECTID COMPATIBILE

L'Object ID è uno strumento certamente utile per documentare le caratteristiche e la presenza di una determinata opera in un dato momento ed in un dato luogo, ma le informazioni che esso contiene possono avere poca 'personalità' in sede legale o assicurativa.

La tecnologia IDArtScience si integra perfettamente con lo standard definito dall'Object ID

aggiungendo tuttavia ad esso la garanzia e la certezza dell’univocità dell’opera e di conseguenza la sua impossibile contraffazione.

BLOCKCHAIN: ANTI MANOMISSIONE

Ogni rilevazione viene salvata su blockchain, che espleta la funzione di notaio: ciò garantisce che la stessa sia avvenuta in una certa data e permette di dimostrare chi sia il richiedente.

Verrà salvato solo un codice hash che non contiene alcuna informazione relativa al richiedente

né tantomeno all’opera, tutelando così la privacy del proprietario.

ATTESTAZIONE DI UNICITA'

IDArtScience rappresenta un importante valore aggiunto, in quanto garantisce a priori il riconoscimento dell’opera in qualunque condizione. Disporre di un metodo antifalsificazione e riconoscimento di questo tipo, consente di garantire l'unicità dell'opera durante le transazioni e le operazioni d’investimento come pure tutte le operazioni di compravendita, assicurazione (minore costo delle polizze assicurative come conseguenza del crollo del rischio associato a contraffazioni o duplicazioni dell’opera), valutazione e/o aggiornamento del valore delle opere stesse.

IDArtScience è perciò utilizzabile per:

  1. Catalogare opere d’arte o intere collezioni pubbliche e/o private
  2. Garantire l’unicità dell’opera d’arte per le collezioni dei Fondi d’investimento, salvaguardando quindi i comparti Art & Finance.
  3. Proteggere le opere d’arte in caso di prestito per mostre ed esposizioni, rendendole rapidamente verificabili
  4. Tutelare tutte le opere d’arte “notificate”, ovvero dichiarate di interesse storico-artistico, anche al fine di agevolarne l’uscita e rientro dal territorio nazionale in caso di esportazione temporanea
  5. Monitorare e verificare la non sostituzione, duplicazione o contraffazione di un’opera d’arte catalogata mediante IDArtScience, senza averne consapevolezza e/o autorizzazione

MARCA TEMPORALE DELLA PROVA DI ESISTENZA

IDArtScience risponde a tutte quelle esigenze connesse ad una gestione in assoluta sicurezza di importanti opere d'arte e di intere collezioni pubbliche o private.

Una adeguata protezione è infatti fondamentale in caso di prestito

Compravendita o semplice custodia di un’opera d’arte. In caso di furto, IDArtScience è uno strumento indispensabile per poter attestare l’effettiva proprietà ed unicità dell’opera rubata e ricondurla al legittimo proprietario in caso di ritrovamento.
Il sistema è di fatto un perfetto deterrente per impedire furti o falsificazioni in quanto, per quanto bravo possa essere il falsario, la copia sarà subito ed inderogabilmente riconosciuta.

UNA VALIDA PROTEZIONE

“Dopo anni di ricerca nell’ambito dell’antifalsificazione dei Beni Culturali, si è giunti alla conclusione che solo l’identificazione e classificazione di ciò che non si vede, costituisce una valida protezione contro contraffazioni e sostituzioni per questo motivo il sistema IDArtScience costituisce un’innovazione destinata a garantire un livello di protezione finora mai raggiunto.

Solamente ciò che è intrinsecamente nascosto in quanto presente all’interno dell’opera d’arte da proteggere non è falsificabile.

È dunque l’opera d’arte stessa che dichiara le sue credenziali a chi le sa ascoltare. Se l’opera è falsificata le credenziali sono sbagliate e la falsificazione viene automaticamente dichiarata”.

Combattere la contraffazione

Get your ID!

Il messaggio è stato inviato correttamente. Grazie!
Il messaggio non è stato inviato per un errore interno. Si prega di contattare la mail claudio.contini@idartscience.com Grazie
PRIVACY *
Rispettando la normativa GDPR 2016/679 useremo i tuoi dati solo per contattarti in merito alla richiesta di informazioni su ID Art Science

Le nostre collaborazioni

Il Team

Prof. Stefano Ridolfi

Fisico, Scienze applicate ai Beni Culturali

Ing. M.Alessandro Paolelli

Ingegnere chimico, System Integration

Ing. Luca Venturini

Ingegnere elettronico, sviluppatore della Blockchain delle Crypto valute

Dott. Claudio Contini

Dottore in Economia, Finance Controller